Lettori fissi

giovedì 17 marzo 2011

McDonald's made in Italy

Ieri
Io: "Cosa cuciniamo domani?"
Danilo chiama Mattia e gli parla all'orecchio: "Mamma, perché non fai la pasta al forno?", mi dice candidamente!
Li guardo e rispondo: "Va bene la lasagna?"
Tutti annuiscono compiaciuti.
Io: "E per cena?"
Tutti in coro: "HAMBURGER!!!"
Io: "Però questa volta li facciamo i panini!"
Nessuna replica, ovviamente!

E così oggi giornata di panini fatti in casa: spero vi piacciano!
Per invogliarvi vi metto subito la foto del risultato finale.

 MY HAMBURGER


Ho scritto il post a tappe: ci metto una vita a caricare le foto!
Allora... prima di tutto gli ingredienti: io vi indico quelli che uso normalmente.


PANINI AL LATTE
500 gr di farina per il pane "Farine Magiche"
lievito secco Paneangeli
50 gr di burro bio coop
latte qb
2 cucchiaini di sale
2 cucchiaini di zucchero o meglio il malto

Mettete la farina nella planetaria - finalmente posso dirlo anch'io: E' ARRIVATO IL KENWOOD!!! - con il sale e lo zucchero, fate andare al minimo per pochi secondi; sempre al minimo, aggiungete il burro sciolto in poco latte e, dopo qualche secondo ancora, il lievito riattivato in poco latte tiepido. Lavorate alternando le velocità min/1/2/min per circa 10': dovete ottenere un impasto morbido ma che non si attacchi alle mani.
Mettete a lievitare in un recipiente coperto con pellicola in forno preriscaldato a 50°.





Dopo un paio di ore riprendete l'impasto






e rimpastate nuovamente al min nella planetaria per 5' e poi leggermente a mano sulla spianatoia: se l'impasto ha la giusta consistenza non si dovrebbe attaccare al piano di lavoro e alle mani.



 



Fatene di nuovo una palla e mettete a lievitare.







Quando l'impasto risulterà aumentato di volume






 procedete in questo modo




video



Il video non è venuto tanto bene e non vi dico il tempo che abbiamo perso per caricarlo! Però, dai, non è poi così male :D
Mettete i panini di nuovo a lievitare nel forno.


PRIMA


 DOPO


Infornare a 200/220°.





Purtroppo ho dimenticato di mettere i semi di sesamo: Danilo mi ucciderà, visto quanto li ha pagati!!!
Questo è il panino all'interno







A domani!
Ciao!

2 commenti:

  1. anche tu ti sei rifatta il look!! A me piace un sacco fare il pane!! La scorsa settimana ho provato la farina di farro (impastata anche con farina di garno tenero) viene tutto una nuvola...costa un po' tanto ma nn è che la si usi poi sempre sempre.

    RispondiElimina
  2. Anch'io vorrei provarla!
    Oggi mi sono comprata il malto:D

    RispondiElimina

lasciate una traccia del vostro passaggio :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...